Premio Sostenibilità-2

Rexpol conferma la sua attenzione alla sostenibilità, senza rinunciare alla qualità dei suoi prodotti e alle loro prestazioni.
Lo confermano i professionisti del settore che all’ARCHITECTURAL CONTEST 2018  che si è tenuto il 17 maggio ad Arezzo, nel corso del convegno “STRUMENTI E TECNOLOGIE INNOVATIVI PER L’EDILIZIA”, hanno premiato ancora una volta la nostra azienda per l’attenzione che ogni giorno pone nel proporre a un mercato così variegato come quello dei materiali per l’edilizia soluzioni sempre innovative e tese al minor impatto ambientale possibile. In particolare, le lastre in polistirene REXPOL DARK e WHITE sono state sottoposte all’analisi del ciclo di vita del prodotto secondo l’approccio “dalla culla alla tomba” redatta secondo le linee guida delle norme UNI EN ISO 14040 e le regole specifiche per la categoria di prodotto PCR (Product Category Rules) e hanno ottenuto la dichiarazione ambientale di prodotto EPD (Environmental Product Declaration NR. S-P-00840), documento verificato e registrato che descrive gli impatti ambientali legati alla produzione di una specifica quantità di prodotto: per esempio consumi energetici e di materie prime, produzione di rifiuti, emissioni in atmosfera e scarichi nei corpi idrici. La dichiarazione, su base volontaria, deve essere predisposta facendo riferimento.
Rexpol, quindi, non aspetta, ma si pone come punta di diamante della sostenibilità in edilizia.