L’IMPORTANZA DEI DETTAGLI NELLA POSA

Quello edile è un mondo complesso, in cui i processi sono strettamente collegati gli uni con gli altri e la buona riuscita di un lavoro dipende dalla qualità di realizzazione dei dettagli.

In particolar modo nell’applicazione di un isolamento a cappotto, è necessaria una progettazione accurata che tenga in debito conto tutte le possibili applicazioni dell’isolante, dato che spesso l’impresa si trova di fronte a problematiche di posa in opera che, se non codificate, rischiano di essere fonte di possibili inefficienze nell’isolamento termico o acustico o, nei casi peggiori, di possibili cedimenti del cappotto.

SpideREX K8 offre già – per la sua struttura di sistema integrato – una sicurezza di progetto e applicativa di altissimo livello, con una fase di posa perfettamente codificata in un manuale che descrive ogni step di avanzamento per ottenere il miglior risultato. 

Un edificio tuttavia non è fatto di sole superficie piane, ma di superfici che vengono interrotte da porte, finestre, falde di tetto, sporgenze di balconi e terrazzi e così via.

Proprio per questo, nel manuale di posa di spideREX K8 è stata prevista un’apposita sezione contenente i dettagli di progettazione ed esecuzione che comprendono tutti i casi possibili a cui ci si può trovare di fronte in cantiere. I disegni sono un valido aiuto per la posa di spideREX K8 e consentono di ottenere un isolamento perfetto dell’edificio, che sfrutti appieno tutte le caratteristiche che fanno di spideREX K8 il sistema cappotto sicuro.

Vuoi ricevere un campione gratuito di spideREX K8?

Compila il modulo e potrai averlo in brevissimo tempo!

3 + 1 = ?